in

Trump stravince le primarie in Sud Carolina: “A novembre dirò a Biden ‘sei licenziato'”

(Adnkronos) – Donald Trump ha vinto alle primarie della Carolina del Sud con un margine di 20 punti sull’avversaria Nikki Haley, che pure è stata una popolare governatrice di questo Stato. E’ la quarta vittoria consecutiva, dopo i successi alle prime tre primarie in Iowa, New Hampshire e Nevada. A novembre “guarderò dritto negli occhi di Joe Biden e gli dirò: sei licenziato”, ha dichiarato Trump, riprendendo le parole del suo show televisivo “The apprentice”. 

Arrivata seconda con il 40%, mentre Trump è al 60%, Haley ha annunciato che non intende arrendersi. Il 40% “non è un gruppo così piccolo – ha detto l’ex ambasciatrice all’Onu – ci sono importanti numeri di elettori alle primarie repubblicane che dicono di volere una alternativa. Non abbandonerò la lotta quando c’è una maggioranza di americani che disapprovano sia Donald Trump che Joe Biden”.  

Tutti gli occhi sono ora rivolti al 5 marzo, il “super martedì”, quando le primarie si svolgeranno contemporaneamente in Alabama, Alaska, Arkansas, California, Colorado, Maine, Massachusetts, Minnesota, North Carolina, Oklahoma, Tennessee, Texas, Utah, Vermont, Virginia e le Samoa americane. Finora Trump ha sempre vinto con largo margine e sembra sulla strada per poter avere la nomination in tasca ben prima della convention repubblicana di Milwaukee il 15-18 luglio che incoronerà formalmente il candidato del Gop alle elezioni di novembre. 

 

 

Written by Adnkronos

Berlinale 2024, l’Orso d’Oro va a Dahomey di Mati Diop

Cagliari, anziana uccisa a botte in casa dal figlio con problemi psichici: arrestato il 43enne