in

Strage Cutro, sopravvissuti: “Governo tedesco faccia venire nostri parenti”

(Adnkronos) – (dall’inviata Elvira Terranova) – “Chiediamo al Governo tedesco che ci permetta di ricongiungerci con i nostri parenti, in Germania e che ci permetta di migliorare le nostre condizioni di vita. Siamo stanchi di vivere nei campi profughi di Amburgo”. A parlare, come portavoce del gruppo di superstiti del naufragio di Steccato di Cutro di un anno fa, è Ahmad Fahim Amiri, un ragazzone afghano arrivato, con un permesso speciale, a Crotone per potere partecipare alla cerimonia per il primo anniversario della strage di Cutro di un anno fa.  

“Rappresento tutti i miei compagni e ho due richieste da fare al Governo tedesco – dice con l’aiuto della mediatrice culturale, con accanto l’ambasciatore afghano Khaled Zekriya, che rappresenta la Repubblica Islamica. “La prima cosa che chiediamo -dice Ahmad leggendo un foglio – è che le nostre famiglie che si trovano in Afganistan in condizioni terribili, sia dal punto di vista sociale che sanitario ed economico, possano avere il permesso di raggiungerci, magari con un corridoio umanitario. Non possono svolgere una vita normale. Io chiedo che ci venga data la possibilità di averli vicini a noi”.  

“La seconda cosa che chiediamo alla Germania – dice ancora – è che le condizioni in cui viviamo ad Amburgo non sono adeguate. Da un anno viviamo nei campi e questo incide molto su di noi. Vorremmo trasferirci al più presto in un posto adeguato”. “Mi auguro che le nostre richieste vengano accolte dal governo tedesco perché le condizioni in Afghanistan non sono più adeguate- dice – e se non riusciamo a ottenere nulla dalla Germania, ci rivolgiamo anche all’Italia per chiedere aiuto”. E l’ambasciatore aggiunge: “Chiedo pubblicamente che il caso degli afghani venga trattato come una eccezione e io ne parlerò anche con il governo italiano”. “Da un anno viviamo in condizioni pessime – dice poi Ahmad – e questo ci rende fragili psicologicamente. La Germania aveva promesso di migliorare le nostre condizioni ma al momento non hanno mantenuto le promesse”.  

Written by Adnkronos

Sardegna domani al voto

Bonus ristrutturazione 2024, come richiederlo