in

Juve, Giuntoli ‘congela’ Allegri: “Parliamo a tempo debito”

(Adnkronos) – “Allegri ha detto che quando la società deciderà i piani futuri gli farà sapere? No, non è cambiato niente”. Lo ha detto il ds della Juve, Cristiano Giuntoli, a Dazn prima della sfida al Maradona tra Napoli e Juventus sul rinnovo dle tecnico Max Allegri. Il tecnico ribadisce da tempo qual è la situazione: Allegri ha un anno di contratto fino al 30 giugno 2025. 

“Il mister ha ragione, siamo molto concentrati sul presente e a tempo debito ci metteremo seduti con lui per programmare il futuro insieme, siamo molto contenti di quello che sta facendo quindi andiamo avanti senza nessun problema”, dice Giuntoli. 

Il dirigente torna a Napoli dopo aver lasciato pochi mesi fa il club azzurro. “Il ritorno a Napoli? Un solo pensiero sarebbe un po’ poco, 8 anni sono veramente tanti, tutte le persone, tutte le persone che hanno lavorato con me dietro le quinte, è veramente una grande emozione”, dice. 

 

Written by Adnkronos

Chiara Ferragni a Che tempo che fa, cosa ha funzionato e cosa no

Maltempo in Italia, pioggia e neve: allerta meteo arancione in Piemonte e Emilia Romagna