in

Hamas, il messaggio di Sinwar: “Con molti morti a Gaza, aumenta pressing su Israele”

(Adnkronos) – L’elevato numero di vittime civili nella Striscia di Gaza farebbe il gioco di Hamas, aumentando la pressione internazionale su Israele affinché metta fine alla rappresaglia lanciata lo scorso 7 ottobre. E’ questo il messaggio che il leader di Hamas nella Striscia di Gaza, Yahya Sinwar, ha inviato tramite un corriere agli alti funzionari del gruppo presenti in esilio in Qatar. Lo scrive il Wall Street Journal spiegando che, nel messaggio recapitato a Doha, Sinwar afferma che il suo obiettivo è quello di uscire dal bunker dove è nascosto al termine della guerra per poter dichiarare una ”vittoria storica” su Israele. 

“Non preoccupatevi, gli israeliani sono esattamente dove li vogliamo. L’alto numero di vittime civili a Gaza aumenterà la pressione mondiale su Israele affinché metta fine alla guerra”, si legge nel messaggio. Inoltre, Sinwar rassicurava sul fatto che i raid aerei israeliani non erano riusciti a eliminare tutti i comandanti di Hamas e che le Brigate al-Qassam, braccio armato del gruppo, si stavano comportando bene. 

Secondo il ministero della Salute di Gaza, controllato da Hamas, oltre 30mila palestinesi sono rimasti uccisi nella Striscia di Gaza dall’inizio della guerra. Il dato non distingue fra civili e combattenti, ma il ministero dichiara che la maggior parte sono donne e minori. 

 

Written by Adnkronos

Scontri Pisa, Tajani: “Fare processo a forze dell’ordine è un errore”

Altroconsumo a ministero Salute: “Preoccupano livelli cadmio nel riso”