in

Ferrari tra Sainz e Hamilton, con Gp Bahrain parte staffetta

(Adnkronos) –
Carlos Sainz sta per iniziare l’ultimo Mondiale di Formula 1 alla guida della Ferrari. Lewis Hamilton sta per iniziare l’ultima stagione con la Mercedes prima di passare al Cavallino nel 2025. In Bahrain, con il primo Gp della stagione in programma il 3 marzo, parte una sorta di lunga staffetta tra il pilota spagnolo e il campione inglese. 

“Non so ancora dove andrò in futuro, voglio dare il massimo in questa stagione in questo team fantastico. Per il resto, ho bisogno di tempo per capire il miglior progetto per me a medio lungo termine e provare a diventare campione”, dice Sainz, nel corso della conferenza stampa piloti alla vigilia delle prove libere. “Sembra che l’ultima gara del 2023 sia stata ieri…Il tempo del riposo invernale è sempre più beve, ormai è come stare sempre in gara. Noi abbiamo completato il nostro lavoro e siamo pronti per la prima gara”, aggiunge Sainz.  

E Hamilton? “Sapere che andrò nel 2025 in Ferrari? Non cambia nulla. Sono andato in fabbrica lunedì e c’è la voglia di attaccare subito. Siamo tutti concentrati sul lavoro e c’è così tanto affetto che tutti hanno capito la mia scelta. Sono pronto a dare il mio meglio, ogni settimana sarà emozionante. Anche l’ultima prova del sedile, l’ultimo test”, dice il 39enne inglese al voltante della Mercedes, prima di passare in Ferrari. “L’atmosfera è buona dopo i test, ma come sempre -prosegue Hamilton-. Abbiamo dei problemi da risolvere, situazione non perfetta ma migliore degli anni passati. Ancora non siamo al livello che però vorremmo. Russell leader dopo di me? Sono certo che sia in grado di farlo ma altro non so dire. E’ un pilota tecnico, sa coinvolgere la squadra e ha fatto tanta strada”.  

Written by Adnkronos

Musa tv n. 9 del 28 febbraio 2024

‘Tenga il resto’, progetto contro lo spreco alimentare nei ristoranti di Roma