in

Ebreo ortodosso accoltellato a Zurigo, fermato aggressore 15enne

(Adnkronos) – Un ebreo ortodosso è stato accoltellato a Zurigo da un 15enne che lo ha aggredito al grido di ‘Morte a tutti gli ebrei’, prima di essere arrestato dalla polizia svizzera. Lo hanno riferito i media elvetici, secondo cui l’uomo è stato ferito in modo grave. L’Associazione svizzera delle comunità ebraiche si è detta “profondamente sconvolta” per l’aggressione. 

 

Written by Adnkronos

Elezioni Sardegna, Todde: “Margine tra 1.450 e 1.600 voti”

Tifa censurata in Final Fantasy VII Rebirth e Remake, fan in rivolta