in

Dragon Ball FighterZ su PS5 e Xbox Series con il rollback netcode

(Adnkronos) – Dragon Ball FighterZ, il celebre titolo di genere fighting ispirato all’universo di Dragon Ball e sviluppato da Arc System Works, approda sulle console di ultima generazione, PlayStation 5 e Xbox Series X|S. La nuova versione del gioco non solo offre miglioramenti in termini di grafica, grazie all’utilizzo dell’Unreal Engine che sfrutta appieno la potenza delle nuove piattaforme, ma introduce anche il rollback netcode per le modalità online, promettendo così un’esperienza di gioco online più fluida e priva di interruzioni. I giocatori hanno la possibilità di effettuare un aggiornamento gratuito se già possiedono il gioco sulle console della generazione precedente, PlayStation 4 o Xbox One.  

Questo permette ai giocatori di passare alla versione più avanzata senza costi aggiuntivi, continuando a godere delle loro avventure nel mondo di Dragon Ball con una qualità grafica migliorata e una reattività degli input notevolmente superiore. I possessori della versione PlayStation 4 possono effettuare il passaggio alla PlayStation 5 digitalmente tramite il PlayStation Store o utilizzando la copia fisica del gioco. Analogamente, gli utenti Xbox possono aggiornare dalla versione One alla Series X|S inserendo il disco fisico nella nuova console e selezionando l’opzione di aggiornamento direttamente dalla descrizione del gioco. 

Written by Adnkronos

Italia in ritardo sul fronte delle rinnovabili

Lolita Lobosco 3, Luisa Ranieri torna nei panni della vicequestore: “Mi ritrovo nella sua malinconia”