in

Deviazione merci Mar Rosso, +400% costi per Europa: le stime Ue

(Adnkronos) – Poiché la navigazione attraverso il Mar Rosso “è stata deviata” a causa degli attacchi degli Houthi yemeniti contro le navi mercantili occidentali, “i tempi di consegna delle merci tra l’Asia e l’Ue sono aumentati di 10-15 giorni e i costi sono aumentati di circa il 400%”. Lo sottolinea il commissario europeo all’Economia Paolo Gentiloni, a Bruxelles in conferenza stampa. “Tuttavia, almeno finora – aggiunge – né le catene di approvvigionamento globali né quelle dell’Ue – prosegue – appaiono sotto tensione. L’aumento dei costi di spedizione è destinato a esercitare una limitata pressione al rialzo sull’inflazione nell’Ue, che è già nella nostra proiezione di base. Ulteriori interruzioni potrebbero, tuttavia, provocare nuovi colli di bottiglia nell’offerta che deprimerebbero la produzione e spingerebbero al rialzo i prezzi”, conclude. 

Written by Adnkronos

Guerra e Sanremo dominano online, il report sulle discussioni digitali

Mare Fuori 4, arrivano due puntate in più