in

Clima e importazioni, Coldiretti: “Vivaio Italia rischia danni 3,1 miliardi”

(Adnkronos) – “Le importazioni selvagge dall’estero, i cambiamenti climatici e l’aumento dei costi di produzione colpiscono il Vivaio Italia mettendo a rischio un settore cardine del made in Italy che vale 3,1 miliardi di euro e garantisce lavoro a 200mila persone”. Lo afferma il presidente della Coldiretti Ettore Prandini dal Myplant&Garden di Rho Fiera Milano.  

Written by Adnkronos

Premio Mario Sarzanini, tra premiati Antonietta Ferrante dell’Adnkronos e Francesca Fagnani

Morbillo, italiani creano database mondiale pubblico con dati aggiornati