in

Chiara Ferragni, due ricorsi al Tar per annullare la maxi multa

(Adnkronos) – Chiara Ferragni ha depositato formalmente al Tar del Lazio due ricorsi amministrativi con i quali – a quanto si apprende – chiede l’annullamento del provvedimento con cui lo scorso dicembre l’Antitrust ha comminato alle sue società “Fenice” e “Tbs Crew” una sanzione di oltre un milione di euro per una presunta pubblicità ingannevole legata alla vendita del pandoro ‘Pink Christmas’.  

Written by Adnkronos

Una guida per la menopausa, conoscenza contro tabù e pregiudizi

Giorgia Meloni: “Abbiamo perso in Sardegna, è Quaresima e non posso bere…”