in

Alcaraz, infortunio all’Atp Rio de Janeiro: lo spagnolo si ritira

(Adnkronos) –
Finisce dopo soli due game il torneo Atp 500 di Rio de Janeiro per Carlos Alcaraz. Lo spagnolo, numero 2 del mondo e prima testa di serie, si ritira, per un infortunio alla caviglia destra, al primo turno sul punteggio di 1-1 con il brasiliano Tiago Monteiro, numero 117 del ranking Atp e in tabellone grazie ad una wild-card. 

Il ventenne di Murcia è caduto dopo un cambio di direzione nel corso del secondo punto del match. “Ho sentito dolore subito e ho pensato che sarebbe stato difficile continuare se le cose non fossero migliorate -ha spiegato Alcaraz-. Ho giocato qualche punto e non miglioravano, non riuscivo a muovermi bene e ho capito che sarebbe stato impossibile continuare. Se avessi continuato credo che l’infortunio sarebbe peggiorato”.  

In conferenza stampa il numero 2 del ranking mondiale ha spiegato che effettuerà dei test ma il suo staff medico non sembra preoccupato per l’entità dell’infortunio. “Credono non sia grave”, ha sottolineato Alcaraz che, prima del Masters 1000 di Indian Wells, è atteso dall’esibizione con Rafael Nadal a Las Vegas.  

Written by Adnkronos

Assange, domani il verdetto definitivo dell’Alta Corte britannica sull’estradizione negli Usa

Giornata della lingua madre, la linguista Della Valle: “L’italiano? Serve più scuola”